Blog Post

Giardino verticale

Quali sono i vantaggi di un giardno verticale

Questioni come l’utilizzo delle risorse naturali, i problemi ambientali e il cambiamento climatico globale, hanno contribuito ad accrescere la consapevolezza dell’importanza del “green design” e della creazione di città più sostenibili.

In questo contesto, pratiche come i giardini verticali eseguiti sulle facciate degli edifici concorrono a ridurre gli impatti negativi dell’urbanizzazione e creare modelli, appunto, più sostenibili dal punto di vista ambientale.

Divenuti un po’ di moda negli ultimi anni, ma ancora poco diffusi se non in alcuni esempi illustri – come il bosco verticale di Milano progettato da Stefano Boeri, ad esempio – i giardini verticali possono apportare numerosi benefici non solo all’ambiente circostante, alla salute dei cittadini, ma anche al comfort abitativo e all’economia.

 

Di cosa parliamo in questo articolo

  • Cosa sono i giardini verticali
  • I principali benefici dei giardini verticali
    • Impatto psicologico
    • Impatto estetico
    • Impatto sulla salute
    • Opportunità di lavoro e commerciali
    • Impatto ambientale
  • Conclusioni

Cosa sono i giardini verticali

I giardini verticali hanno come obiettivo principale la crescita di varie specie di piante nella complicata vita cittadina, al fine di bilanciare l’ecologia urbana e migliorare la qualità della vita nelle nostre città, fin troppo inquinate.

I giardini verticali si dividono in due categorie principali:

  1. green facades, che potremmo tradurre in italiano con “Facciate Verdi” o, più correttamente, pareti verdi;
  2. living walls, ovvero “pareti vive”.

Queste categorie hanno, a loro volta, delle sottocategorie.

Le facciate verdi si sviluppano direttamente sulle pareti o su strutture di supporto appositamente progettate con piante rampicanti, mentre le radici sono nel terreno e il sistema di tiro cresce verso l’alto lungo l’edificio.

Quindi, per chiarire il concetto, si piantano delle piante rampicanti nel terreno e, attraverso una struttura di supporto, vengono sviluppate in senso verticale direttamente sulla facciata del palazzo.

Con le pareti vive, invece, si installano dei contenitori, di solito in polipropilene, e dei sistemi di irrigazione, all’interno di pannelli modulari, disposti sulle pareti in senso verticale.

Cosa vuol dire? Che lungo questa struttura che ricopre la parete dell’edificio sono presenti dei contenitori, come dei vasi, al cui interno si inserisce il terriccio e si piantano i vari vegetali.

La manutenzione è un po’ più complessa, ma risultano anche più variegate ed esteticamente più gradevoli, perché è possibile inserire piante e fiori diversi, creando anche dei giochi di colore molto belli.

I principali benefici dei giardini verticali

L’urbanizzazione è una delle cause principali dell’inquinamento; questo, come accennato, ha contribuito a diffondere l’idea che i giardini verticali potrebbero avere un impatto positivo sulla qualità della vita urbana.

I principali benefici individuabili nella diffusione dei giardini verticali sono di carattere psicologico, sanitario, economico e, ovviamente, ambientale.

Impatto psicologico

L’impatto psicologico è difficile da analizzare, in quanto si basa su risposte e attributi soggettivi.

Numerosi studi, però, hanno messo in evidenza come la scarsità di interazione delle persone che vivono nell’ambiente urbano con la natura provochi depressione e ansia.

Ad esempio, l’orticoltura ha una importante e riconosciuta funzione terapeutica, favorendo una riduzione di stress, paura, rabbia, pressione sanguigna e tensione muscolare.

Quindi, vivere in una città piena di giardini verticali può migliorare anche l’umore degli abitanti.

Impatto estetico

Superfici corrose degli edifici, facciate grigie e strutture senz’anima influiscono negativamente sull’estetica della città.

Questi impatti indesiderati possono essere ridotti con giardini verticali.

L’estetica urbana aumenta con i giardini verticali, superfici di strutture deformate possono essere coperte di piante e rinnovare, così, l’immagine della città.

Impatto sulla salute

L’impatto dei giardini verticali sulla salute può essere sperimentato dalle persone e potrebbe essere correlato al tempo trascorso intorno a loro.

Ad esempio, potrebbe contribuire a ridurre la cosiddetta Sick Building Syndrome (SBS), un insieme di sintomi che sperimentano gli abitanti degli edifici e che comprendono irritazione ad occhi, naso, pelle e gola, mal di testa, affaticamento ed eruzioni cutanee.

Inoltre, i giardini verticali potrebbero avere un impatto sulla riduzione della frequenza cardiaca, dello stress, e dei mal di testa.

Altri elementi molto importanti, che influenzano la salute degli occupanti degli edifici, sia residenziali che aziendali/commerciali, sono il livello di umidità e il rumore, entrambi ridotti dalla presenza di una parete verde.

Opportunità di lavoro e commerciali

Non è da sottovalutare, poi, il ruolo che ha la creazione e manutenzione dei giardini verticali nella creazione di nuovi posti di lavoro e nuove opportunità commerciali.

D’altronde, qualcuno dovrà pur costruirli e installarli, così come qualcuno dovrà realizzare le strutture che servono per ricoprire le facciate degli edifici con i giardini verticali.

Inoltre, c’è anche l’aspetto della coltivazione e dell’agricoltura urbana, che potrebbe diventare un business interessante.

Impatto ambientale

Gli impatti ambientali dei giardini verticali in generale possono essere riassunti come:

  • riduzione del calore urbano, il cosiddetto effetto isola di calore;
  • miglioramento della qualità dell’aria, attraverso l’assorbimento ed il filtraggio, da parte delle piante, di particelle chimiche presenti nell’aria come CO₂, NO₂, SO₂, composti organici volatili (COV) e CO;
  • miglioramento del risparmio energetico: limitando la trasmissione del calore e riducendo la temperatura superficiale, rende le case più fresche in estate e calde in inverno, rendendo meno essenziale il ricorso a sistemi di raffrescamento e riscaldamento;
  • riduzione del rumore: la parete verde contribuisce all’isolamento acustico dell’edificio, attutendo i rumori provenienti dalla città;
  • aumento della biodiversità, fornendo spazio per la fauna selvatica e creando spazio per le pratiche agricole urbane.

Related Posts

manutenzione giardino: ecco cosa sapere
Manutenzione giardino: ecco cosa sapere

La manutenzione dei giardini è un’arte che richiede dedizione e conoscenza. Possedere un giardino

Tree climbing per la potatura degli alberi
Tree climbing per la potatura degli alberi

Nel cuore delle nostre città pulsanti e nei giardini segreti che punteggiano le nostre

Potatura alberi ad alto fusto
Quando si potano le piante ad alto fusto?

Gli alberi rappresentano una preziosa risorsa per il nostro pianeta, ma la loro manutenzione

scegliere gli arbusti da giardino
Arbusti da giardino, come sceglierli?

Scegliere e coltivare arbusti da giardino per tutte le stagioni vuol dire assicurarsi uno

scegliere le piante d'appartamento
Piante da appartamento

Le piante in un appartamento completano l’arredamento dei locali e apportano una serie di

come proteggere le piante dal freddo
Proteggere le piante dal freddo

Le piante e il freddo Proteggere le piante dal freddo è una operazione che va

potare le piante sempreverdi
Quando potare le piante sempreverdi?

Indice Piante sempreverdi, è necessario potarle? Quando vanno potate le piante sempreverdi? Tecniche di potatura Le piante sempreverdi

come secegliere la miglior pianta ofnamentale per il giardino
Quanto costa realizzare un giardino

Quando si ha un po’ di spazio vicino la propria abitazione la prima cosa

Cura del prato in inverno
Come curare il prato nella stagione invernale

La stagione invernale è un periodo molto stressante per il prato, il freddo, l’umidità,

come realizzare il proprio giardino
Idee e consigli su come realizzare il proprio giardino

Ecco la guida definitiva che vi svelerà tante idee originali e pratiche su come

Quali sono i costi per la realizzazione di un giardino?

Ristrutturare un giardino costi e consigli La ristrutturazione e il relativo rimaneggiamento, degli spazi verdi

come realizzare un giardino all'inglese
Bonus verde 2020, cos’è e come funziona?

Anche per il 2020 il Bonus Verde è stato confermato: fino al 31 dicembre

la manutenzione dell'impianto d'irrigazione
Come irrigare il giardino in modo efficiente

Quando si ha dello spazio esterno intorno alla propria abitazione la prima cosa che

manutenzione dei giardini verticali
Giardini verticali, come si esegue la manutenzione?

Indice I vantaggi del giardino verticale esterno Come si realizza un giardino Diversi tipi di manutenzione del

Cura delle piante in vaso

PARTICOLARITA’ DELLA COLTIVAZIONE IN VASO DELLE PIANTE La coltivazione delle piante in vaso presenta alcuni

dichondra
Dichondra repens, il prato che non bisogna tagliare

Indice Giardini con dichondra repens Come si coltiva la Dichondra repens Quando si dispone di spazio antistante

come sistemare il giardino in primavera
Come sistemare il giardino in primavera?

L’inverno è una stagione poco produttiva per quanto riguarda le coltivazioni, il giardinaggio, i

come concimare le piante in vaso
Come concimare le piante in vaso

Indice Elementi indispensabili per la pianta L’azoto Il fosforo Il potassio Il germogliamento e la fioritura appena iniziati rappresentano

ticchiolatura della rosa
Ticchiolatura della Rosa, cos’è e come difendersi?

La Rosa, con la sua bellezza e i suoi colori è una delle piante

realizzare il prato sul terrazzo
Realizzare un prato sul terrazzo

Indice Come realizzare un prato sul terrazzo Il prato sul balcone Quali specie scegliere per il prato

cosa sono i giardini pensili
Cosa sono i giardini pensili?

Indice Cosa sono i giardini pensili? Storia ed evoluzione dei giardini pensili Progettare un giardino pensile Sistemi a

come realizzare un giardino all'inglese
Come realizzare un giardino all’inglese

Uno spazio verde privato è qualcosa di davvero prezioso e spesso si pensa a

la manutenzione dell'impianto d'irrigazione
Come si esegue la manutenzione dell’impianto di irrigazione?

Il nostro prato si sviluppa nello spazio di pochi centimetri, circa venti, metà sopra

scegliere le rose da giardino
Rose da giardino, quali scegliere?

Le rose sono uno dei fiori più amati: apprezzate per il loro profumo intenso

Scegliere l'illuminazione per il giardino
Come scegliere l’illuminazione da giardino?

Cosa si desidera valorizzare del proprio giardino? Passaggi pedonali e piccoli sentieri, aiuole o

le piante da appartamento più comuni
Piante da appartamento, quali sono le più utilizzate?

Le piante rappresentano sicuramente uno dei complementi d’arredo più diffusi ed apprezzati dalla maggior

scegliere le piante per il balcone
Come scegliere le migliori piante per il balcone

Il balcone può diventare una vera oasi verde anche in città e trasformarsi in

scegliere le piante invernali
Come scegliere le migliori piante invernali?

Quali piante invernali scegliere? Molti fiori sono resistenti al freddo, grazie a questi anche nella

quali parchi visitare a Milano
Quali parchi visitare a Milano?

Passeggiando nel centro di Milano capita di gettare uno sguardo verso un portone aperto

come preparare il prato per l'inverno
Come preparare il prato per l’inverno

Indice: Come fare la manutenzione del prato per l’inverno? Tagliare il prato in inverno, si può

come si coltivano le piante da terrazzo
Come si coltivano e curano le piante da terrazzo?

Chi possiede un terrazzo grande ha desiderio di arredarlo con le piante giuste, per

come realizzare l'aiuola perfetta
Idee e consigli su come realizzare l’aiuola perfetta per il giardino

Una macchia profumata di colore che regala al vostro giardino la bellezza e le

permessi da richiedere per tagliare un albero
Che permessi bisogna avere per tagliare l’albero nel proprio giardino?

Le normative vigenti si occupano di disciplinare l’abbattimento di un albero in diverse circostanze

come secegliere la miglior pianta ofnamentale per il giardino
Consigli su come scegliere la pianta ornamentale migliore per il giardino

Le piante ornamentali da giardino non sono solamente belle, ma possono davvero fare la

prato secco
Come posso risolvere il problema del prato secco?

Anche i più appassionati ed esperti di giardinaggio a volte sono costretti a fronteggiare

vantaggi dell'irrigazione a goccia
Che cos’è l’irrigazione a goccia e quali vantaggi offre?

Chi non ama circondarsi di piante e fiori soprattutto nelle stagioni estive? Prendersi quindi

la manutenzione del giardino in primavera
La manutenzione del giardino con l’arrivo della primavera

Sta arrivando la bella stagione e la natura si risveglia dopo il lungo rigore

i fiori che annunciano la primavera
Quali sono i fiori che ci annunciano l’arrivo della primavera?

I fiori primaverili sono il vestito della feste che la natura indossa per farsi

la stella di natale
La Stella di Natale

La Stella di Natale Nel periodo natalizio non può mancare la Stella di Natale, con

potatura delle piante
Potatura piante

La potatura delle piante Le potatura delle piante si rende necessaria, sia per aiutare la

potare la siepe
Potare la siepe

Potare la siepe è un intervento che si esegue, oltre che per mantenere le

come progettare un giardino
Come progettare il giardino

Se avete uno spazio che volete destinare a giardino è importante prima progettare il

come scegliere l'impianto d'irrigazione per il giardino
Scelta dell’impianto di irrigazione

Impianto di irrigazione: quale? L’irrigazione diventa importante nella cura del nostro giardino o terrazzo, quanto

Quando e come seminare il prato in primavera
Seminare il prato. Quando e come?

Volete provare a seminare il prato di casa e volete farlo nel migliore dei

Tagliare il prato in primavera
Tagliare il prato in primavera: quando iniziare e quanto tagliare?

Tagliare il prato in primavera è un obbligo: l’arrivo della primavera e le giornate