Apr 23 2019

Come scegliere l’illuminazione da giardino?

Cosa si desidera valorizzare del proprio giardino? Passaggi pedonali e piccoli sentieri, aiuole o particolari piante o si desidera un’illuminazione diffusa che crei su tutto il giardino una romantica atmosfera?
Questa è la prima domande da porsi quando si vuole progettare un’illuminazione da giardino.

Illuminazione da giardino: tecnologia a 360 gradi

La tecnologia moderna non pone limiti ad alcun tipo di soluzione, ma ovviamente la seconda considerazione da fare è il budget disponibile in termini di spesa iniziale e di consumi energetici futuri.
Le possibilità spaziano dalle semplici luci da esterno più economiche, ma con maggiori costi di manutenzione, all’illuminazione a led più costosa ma che consente un risparmio nel tempo. E se si vuole una soluzione ecologica si può optare per le luci a ricarica solare.

 

Ad ogni spazio la sua illuminazione da giardino

Un altro fattore importante da tenere in debita considerazione sono le dimensioni del giardino. Tenuto conto dei costi di un impianto di illuminazione per esterni e di un uso razionale dell’energia, le scelte variano in funzione dell’area da illuminare: se per piccole oasi è possibile pensare ad una illuminazione più ampia, per grandi aree sarebbe meglio una tipologia puntuale con collegamenti pedonali tra le varie isole che creino l’alternanza di luci e ombre.

Progettare l’illuminazione da giardino

Queste sono le basi da tenere in considerazione nel progetto dell’illuminazione da giardino. Deve essere pensata in base all’uso che si intende farne senza agire di impulso, ragionando sul risultato che si vorrebbe ottenere. Ogni scelta sarà dunque guidata da precisi intenti estetici, di design e spesso anche di sicurezza.

L’illuminazione da giardino: i led

Si tratta di lampade ad alta efficienza energetica caratterizzate da una durata di vita media più di cinquanta volte superiore a quella di una tradizionale lampadina ad incandescenza.

Ecco perché questa tipologia di illuminazione da giardino, a fronte di una spesa iniziale più elevata, resta consigliata, soprattutto se si pensa ad un utilizzo prolungato dell’impianto esterno.

 

Total green: l’illuminazione da giardino solare

Per gli amanti dell’ecologia, non è da sottovalutare l’opportunità di provvedere all’illuminazione da giardino con luci alimentate totalmente ad energia solare. Fondamentali in questi casi è la scelta della batteria ricaricabile che alimenta l’impianto e il posizionamento dei pannelli fotovoltaici.
Un errata combinazione di questi due elementi potrebbe compromettere la durata del funzionamento e non riuscire a coprire l’intera notte.

Illuminazione da giardino: faretti e apparecchi illuminanti a basso costo

Si faccia attenzione agli acquisti basati solo sul risparmio nell’investimento iniziale.
Apparecchi con costi eccessivamente bassi possono presentare scarsa durabilità nel tempo, bassi livelli di illuminazione e talvolta carenti specifiche di sicurezza.
Non bisogna poi trascurare il fatto che un loro utilizzo prolungato, seppur nelle ore notturne, genera una notevole spesa in termini di elettricità.

I professionisti dell’illuminazione da giardino

Se si vuole ottenere un risultato mirato e all’altezza delle aspettative la soluzione ideale è quella di rivolgersi ai professionisti dell’illuminazione da giardino.
Se non si vuole ricorrere ad un tecnico specializzato, con i relativi costi specifici per le sue prestazioni, è possibile rivolgersi ai servizi di consulenza e progettazione, offerti dai grandi marchi di apparecchi illuminanti. 
Spesso oltre ad interfacciarsi con esperti in carne ed ossa i loro siti offrono la possibilità di dimensionare il proprio impianto attraverso dei semplici form online.

Illuminazione da giardino e design

Per portare il design nel giardino, il fai da te difficilmente è l’arma giusta perché valorizzare spazi, passaggi, aiuole ed edifici è un’arte.
L’illuminazione è uno strumento fondamentale infatti se durante il giorno sono i colori e le essenze a fare da padroni, nelle ore notturne, senza la giusta illuminazione da giardino, esso si spegne.
Rivolgersi ad un garden designer è un investimento per godere di un opera d’arte fuori dalle finestra di casa.

Illuminazione da giardino comfort e sicurezza

Non tutti hanno a disposizione grandi budget per consulenti e designer e tanto meno grandi giardini, ma la propria piccola oasi merita uguale attenzione.
Ci si può cimentare in una scelta oculata di apparecchi illuminanti visitando i siti di noti marchi e scegliendo tra questi i prodotti che più si adattano alle esigenze da soddisfare.
L’illuminazione da giardino deve coniugare comforteleganza sicurezza, razionalizzando la spesa, un desiderio realizzato anche se piccolo è pur sempre un successo.

Share Post